closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Dall’inno nazionale del Ruanda al piano per eliminarne il presidente

Ruanda. Dieci anni alla star del christian pop locale, il cantante Kizito Mihigo, reo-confesso

Kizito Mihigo durante il processo

Kizito Mihigo durante il processo

Mica facile associare le melense canzoni christian pop tutte pace, buoni sentimenti e riconciliazione, quelle per cui in Ruanda va famoso Kizito Mihigo, con la condanna rifilato al cantante per istigazione all’odio contro il governo e per aver pianificato l’eliminazione del presidente Paul Kagame in persona. Eppure la pena di dieci anni è al netto di uno sconto per il fatto di essere reo-confesso e aver chiesto perdono. Curiosamente, Mihigo è stato assolto dall’accusa di «terrorismo» e il co-imputato Cassien Ntamuhanga, giornalista di Amazing Christian Radio, è stato invece prosciolto da quella di aver complottato via twitter e skype per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.