closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Dalle scatole Brillo di Warhol agli schiavi di Kara Walker

Mostre. «American Art 1961-2001», le collezioni del Walker Art Center di Minneapolis a Palazzo Strozzi fino al 29 agosto

Veduta di una sala di «American Art 1961-2001» a Palazzo Strozzi

Veduta di una sala di «American Art 1961-2001» a Palazzo Strozzi

In tempi pandemici e di confini «ristretti», chi non volesse varcare le frontiere nazionali, potrà recarsi a Firenze per assistere all’ultimo capitolo - riepilogativo e allestito per tappe quasi dimostrative - della trilogia che Palazzo Strozzi ha dedicato all’avventuroso cammino dell’arte a stelle e strisce. È qui, infatti, che ci si può addentrare nei meandri delle «ribellioni linguistiche» che caratterizzarono molta della creatività oltreoceano, complice anche l’imprinting ricevuto dai numerosi «esuli» europei in fuga dal nazismo e dalla guerra, sbarcati negli States. LA CITTÀ TOSCANA non è una «ospite» casuale di American Art 1961-2001 (a cura di Vincenzo de Bellis...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.