closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Dai manager alla Cisl, tutti contro il governo

Pensioni. I sindacati chiedono «rimborsi subito», e i dirigenti annunciano ricorso. Il decreto dovrebbe arrivare lunedì. Si stanzierebbe una cifra non oltre i 3-5 miliardi, mentre il resto si rinvierebbe alla legge di stabilità

Dai manager fino alla Cisl, sulla questione pensioni è tutto un ribollire, e per il momento le rassicurazioni del governo - si farà in fretta, entro lunedì prossimo hanno fatto sapere da Palazzo Chigi - non calmano nessuno. I più preoccupati appaiono Federmanager e Manageritalia, visto che l’aria che tira è quella di rimborsi parziali e che escluderanno quasi certamente le fasce di reddito più alte. Le associazioni, che tra l’altro sono autrici di uno dei ricorsi che poi ha dato luogo alla sentenza della Consulta, sono decise a impugnare, se non saranno soddisfatte dalla soluzione individuata dall’esecutivo. E intanto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.