closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Da Murata Sayaka, il ritratto di una donna al di là dell’empatia

Yayoi Kusama,  Mirror room pumpkin

Yayoi Kusama, Mirror room pumpkin

«Consideriamo la novità una buona notizia, la precarietà un valore, l’instabilità un imperativo, l’ibridezza una fonte di ricchezza», scrive Jacques Attali in Trattato del labirinto (Spirali, 2003). Precarietà e incertezza, sono ormai parole chiave della condizione umana, in ogni parte del globo, ma soprattutto – ci ricorda Zygmut Bauman – in quella più sviluppata e ricca del pianeta, di cui il Giappone è indiscutibilmente parte, e dove il cambiamento nella logica del lavoro, progressivamente radicatosi nell’arco dei due decenni perduti dallo scoppio della bolla economica dei primi anni Novanta al post-Fukushima, si è ormai insidiato in ogni forma di relazionalità...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.