closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Culto minoico nella statuetta di Evans

La dea dei serpenti. Lo scopritore di Cnosso trovò nei magazzini orientali del Palazzo questa immagine femminile databile al 1600 a.C., che arriva dalle profondità della Grecia

Statuetta della cosiddetta Dea dei sepenti,  Hiraklio, Creta, Museo Archeologico, 1600-1580 a.C. ca.

Statuetta della cosiddetta Dea dei sepenti, Hiraklio, Creta, Museo Archeologico, 1600-1580 a.C. ca.

Ricordando una passeggiata con Walter Otto nei dintorni di Cnosso, Karl Kerényi ha scritto che il mondo cretese è «un mondo di animali e di piante, di epifanie divine sui monti e sotto i fiori, di apparizioni provenienti dal cielo». E aggiungeva che gli dèi a Creta possono mostrarsi dappertutto, anche «in uno sciame di insetti, in uno stormo di uccelli» o «in un gruppo di animali marini». In effetti non è semplice scegliere un solo simbolo per l’isola che proprio Kerényi chiamava semplicemente «sacra». Noi arrivati tardi – noi moderni – girovagando distrattamente per la capitale, Heraklion, potremmo anche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.