closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Così Ferrero ha monopolizzato le nocciole

La nocciola è, ormai, un paradigma. Se il Biodistretto della via Amerina e delle Forre da alcuni anni si occupa delle piantagioni del nocciolo della Tuscia e se il 17 aprile ha organizzato una conferenza a Nepi con turchi e georgiani non è solo per ricordare le grandi virtù di questa antichissima pianta, ma perché i noccioleti da grande risorsa e ricchezza sono e sempre più possono essere un grande problema. La multinazionale Ferrero è il giocatore fondamentale di questa importante partita, quasi nessuno s’interroga sulla sua strategia, sulle conseguenze per il mondo contadino, sul destino delle economie locali e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi