closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Correa ritira la legge per tassare l’eredità

Ecuador. Il presidente ai cittadini: «Serve un dibattito nazionale»

Ecuador, il presidente Rafael Correa

Ecuador, il presidente Rafael Correa

Correa cede alla piazza. Dopo le violente proteste dell’opposizione, che hanno raccolto anche rumorosi scontenti all’estrema sinistra di Alianza Paiz, il presidente dell’Ecuador ha deciso di sospendere l’iter della Legge organica per la redistribuzione della ricchezza, altrimenti detta Ley de Herencia. Per Correa, serve ora «un grande dibattito nazionale» per spiegare bene le cose al paese ed evitare le strumentalizzazioni di quanti creano ambiguità per destabilizzare il governo. Il testo, che il parlamento avrebbe dovuto licenziare entro 30 giorni, prevedeva di aumentare le tasse di successione dal 2,5% al 77,5%. Un provvedimento contro le disuguaglianze, secondo il governo: perché -...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.