closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Cop26, da 20 paesi stop aiuti alle aziende fossili

Glasgow. Oltre alla Gran Bretagna firmano anche Usa, Canada e Danimarca. Alla fine si accoda anche l’Italia. Niet di Germania e Francia

Glasgow

Glasgow

E venne il giorno dell'annuncio ad affetto del governo britannico. In una conferenza stampa indetta nella metà mattinata di ieri, il ministro dell'Energia e per il cambiamento climatico del Regno Unito Greg Hands ha presentato l'iniziativa promossa dal suo governo per interrompere i finanziamenti pubblici internazionali a progetti per l'estrazione e la produzione di combustibili fossili entro la fine del 2022. Il patto non è vincolante e permetterebbe ancora un sostegno limitato alle imprese straniere di combustibili fossili, oltre a permettere delle esenzioni. Oltre alla Gran Bretagna, nella lista i nomi più pesanti sono quelli di Stati Uniti, Canada e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.