closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Conquiste plastiche né corpo né anima

A Milano, Castello Sforzesco, "Il Corpo e l’Anima. Da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana del Rinascimento". La mostra proviene dal Louvre: l’allestimento, purtroppo, frammenta e altera il senso della narrazione storico-stilistica. Un merito il riemergere di opere strepitose poco viste o conosciute: il «Compianto» dei Del Maino; un «augusteo» Luigi XII acefalo; il «Cristo alla Colonna» di Solari

Lorenzo  da Muzzano,

Lorenzo da Muzzano, "Luigi XII", Parigi, Musée du Louvre

  [caption id="attachment_529420" align="alignnone" width="649"] Antonio Lombardo, "Venere Anadiomene", Londra, Victoria & Albert Museum[/caption]   Gli elementi su cui poggia la museografia sono fondamentalmente due: il progresso tecnico (nel campo dell’esposizione delle opere d’arte come della loro conservazione) e la capacità di mettere in scena una lettura critica. Quest’ultima è legata tanto alla ricerca storico-scientifica quanto al gusto, e riecheggiata nelle soluzioni allestitive, didattiche eccetera. Le mostre temporanee, oltre allo scopo culturale insito nella loro stessa genesi, hanno tra i loro fini anche quello di far progredire la museografia con soluzioni tecniche, estetiche, comunicative. Proprio per il loro carattere effimero...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.