closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Confindustria, quando la prudenza non era di casa

Viale dell’Astronomia. Gli industriali che oggi descrivono il green pass come strumento necessario per lavorare in sicurezza sono gli stessi che hanno mal tollerato gli inviti alla cautela. Soprattutto nelle fasi peggiori della crisi sanitaria

Confindustria è forse l’ultimo interlocutore a poter rimproverare i tentennamenti dei sindacati nella lotta contro la pandemia. Che a Confindustria la salute interessi meno che la produzione è stato evidente anche lo scorso marzo: i settantenni non avevano ancora iniziato a vaccinarsi ma Confindustria Lombardia si era già accordata con la regione per creare un canale parallelo a quello pubblico per somministrare le dosi in azienda, in barba a ogni valutazione di sanità pubblica. D’altra parte, Confindustria che oggi descrive il green pass come strumento necessario per lavorare in sicurezza è la stessa che ha mal tollerato gli inviti alla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.