closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Conad-Auchan, sciopero e presidi per salvare 12mila addetti

Grande Distribuzione. Oggi il tavolo al Mise in cui la nuova proprietà dovrà spiegare il piano industriale. La Filcams Cgil: altro che "Persone oltre le cose", l'azienda non tutela i lavoratori

Un supermercato Auchan che ora dovrebbe passare a Conad

Un supermercato Auchan che ora dovrebbe passare a Conad

Sciopero, manifestazioni e presidio sotto il ministero dello Sviluppo. Giornata cruciale per la vendita di Auchan a Conad e per i 18mila dipendenti del gruppo francese che lascia l’Italia. Dopo mesi di ritardi e caos, finalmente la nuova società Bdc Italia - con Conad al 51% e la lussemburghese Pop 18 Sarl del chiacchieratissimo finanziere Raffaele Mincione al 49% che userà il vecchio marchio Margherita - dovrebbe svelare a governo e sindacati il piano industriale per i 279 punti vendita acquistati dai francesi con i marchi Simply e Sma. Il passaggio però finora è avvenuto solo per 109 punti vendita...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.