closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Con salsicce e vino bianco la Casa del Popolo accoglie il «compagno Casini»

Renzi in tour. Il segretario del Pd con il suo candidato nella storica sede «Leonildo Corazza»: «Lo abbiamo trasformato in un comunista, siamo riusciti a fare anche questo»

Casini alla Casa del Popolo «Leonildo Corazza»

Casini alla Casa del Popolo «Leonildo Corazza»

C’era tutto il quarto stato di Pellizza da Volpedo a guardarlo da lontano ieri mentre entrava alla Casa del Popolo «Leonildo Corazza». Ma lui, Pier Ferdinando Casini, ha distribuito sorrisi e strette di mano per nulla imbarazzato dai quadri appesi alle pareti e dallo sguardo severo di Berlinguer accanto al maxi tabellone della tombola. Un’operazione che va avanti da un mese, l’accoglienza di Casini nel mondo di quella che fu la federazione comunista più grande d’Italia. Da quando cioè il democristiano Pier Ferdinando è stato ufficialmente presentato come candidato di tutta la coalizione a guida Pd nel collegio uninominale di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.