closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«Con la fiducia e inemendabile»: le opposizioni mollano i lavori sul decreto Minniti

Decreto immigrazione. In Aula alla Camera da lunedì, il voto sul governo e il decreto «Minniti-Orlando» spacca pure Mdp

Il ministro dell'Interno Marco Minniti

Il ministro dell'Interno Marco Minniti

Arriva già blindato, inemendabile, non discutibile, di passaggio nelle commissione riunite Affari costituzionali e Giustizia della Camera per pura formalità, vincolato alla questione di fiducia che il governo vi apporrà la prossima settimana. E l’opposizione, tutta e non solo, abbandona i lavori: i deputati di M5S, Sinistra Italiana, Possibile, Forza Italia, Lega - e perfino Mdp - lasciano solo la maggioranza alle prese col decreto immigrazione licenziato dal Senato il 29 marzo scorso e da convertire in legge, pena decadimento, entro il 17 aprile. Tutti uniti nel ritenere inaccettabile «il metodo», giacché nel merito ciascuno va per la propria strada....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.