closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Come rimediare ai danni provocati da Renzi

Crisi di governo. Aprire una crisi nelle condizioni attuali e nei modi scelti dal leader di Italia Viva non ha portato i frutti che Renzi desiderava e ha lasciato, attraverso la vicenda parlamentare maturata martedì sera, uno scenario nebbioso e inutilmente balcanizzato.

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Ci sono diverse cose che rendono Matteo Renzi molto differente da me. Questioni di indole e inclinazioni politiche. Per trent’anni sono stato un sindacalista e, finché è esistito, un militante del Pci. Mi sono quindi formato nel solco di uomini come Bruno Trentin ed Emanuele Macaluso, la cui perdita soffriamo in queste ore. Dunque, nella mia formazione, nel mio lavoro, nella mia militanza ho imparato a guardare con attenzione e rispetto alle forze produttive in generale, a collocarmi con fermezza dalla parte del lavoro e a essere assennatamente riformista e ostinatamente gradualista. Naturalmente, Matteo Renzi è di un’altra generazione anagrafica...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi