closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Clet Abraham, contro i simboli che spingono all’obbedienza

Arte di strada. Nato in Bretagna, vive a Firenze. Le sue opere vendute anche dai Comuni

Nato nel 1966 in Bretagna, figlio di Jean Pierre – scrittore e guardiano di fari – ha vissuto i primi anni della sua vita su un’isola deserta nell’arcipelago delle Grénan. Una condizione – spiega egli stesso – che lo ha portato a considerare la libertà individuale come un valore fondamentale. Da questa tesi si sviluppa l’arte di Clet Abraham, che oggi vive a Firenze. Il suo piccolo studio è meta di pellegrinaggi di studenti, estimatori e turisti. Conosciuto come «l’artista dei cartelli stradali», da anni, in numerose città in Italia e all’estero, modifica la segnaletica viaria applicando forme adesive che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.