closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Chiude «MAD», la fine della satira senza tabù

Ai confini della realtà. «Proprio quando ne abbiamo più bisogno» era il titolo, qualche giorno fa, della mail di Joe Dante con la notizia che il magazine stava per chiudere.

«Proprio quando ne abbiamo più bisogno» era il titolo, qualche giorno fa, della mail di Joe Dante con la notizia che «Mad Magazine» stava per chiudere. Da ufficiosa, quella notizia è diventata ufficiale giovedì, confermata anche da alcuni illustratori storici, come Tom Richmond, che ha scritto sul suo blog: «Sapevamo che questo giorno stava arrivando. La settimana scorsa hanno licenziato un art director e tre dei quattro redattori rimasti… Non molte riviste possono continuare a uscire senza staff». L’editore della famosissima rivista satirica, DC Comics, non ha ancora rilasciato un vero e proprio comunicato stampa, ma è certo che, a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.