closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Chi sta vincendo la guerra in Yemen? Nessuno»

Yemen. Intervista all'analista yemenita Maysaa Shuja al-Deen: nella guerra fredda tra Iran e Arabia Saudita, il primo perde sul piano diplomatico e la seconda su quello militare

Raid sauditi contro lo Yemen

Raid sauditi contro lo Yemen

«Chi sta vincendo la guerra in Yemen? Nessuno. Non segna punti l'Iran, non ne segna l'Arabia saudita: il primo viene sconfitto sul piano diplomatico, la seconda su quello militare». L'analista yemenita Maysaa Shuja al-Deen, giornalista per al-Monitor e il think tank Jadaliyya, ne è convinta: in Yemen perdono tutti. L'abbiamo raggiunta al telefono e discusso con lei degli attuali sviluppi regionali, alla luce della guerra fredda in corso tra le due potenze. In uno dei suoi ultimi articoli lei afferma che in Yemen sia Iran che Arabia saudita non riescono ad imporsi come vincitori, né a livello diplomatico che militare....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.