closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Celle affollate e contagiose, l’allarme del garante Palma

Carcere e virus. Appello di Liliana Segre, De Petris e Marilotti: «Vaccini, detenuti e agenti tra i primi»

Carcere di Regina Coeli

Carcere di Regina Coeli

Al contrario di quanto avvenuto nella prima ondata, il contagio da Covid-19 nelle carceri non ha trovato definitivi ostacoli, soprattutto perché la densità di popolazione «è grosso modo stabile», come ha sottolineato ieri il Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà. «Negli ultimi dieci giorni le persone registrate negli Istituti sono diminuite di 339 unità (passando da 54.195 del 9 dicembre a 53.856) e le persone effettivamente presenti sono oggi 53.002 (alla stessa data del 9 dicembre erano 53.266). Tra i presenti - nota l’ufficio di Mauro Palma - anche 32 donne con 35 figli di età 0-3...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.