closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Cei più povera e snella» Bergoglio detta la linea

Conferenza episcopale. Il Papa apre i lavori. Francesco ai vescovi: più pastorale meno organizzazione

Papa Bergoglio

Papa Bergoglio

È presto per dire se dall’Assemblea generale dei vescovi italiani che ha preso il via ieri in Vaticano nascerà la nuova Cei. Certo è che Papa Francesco, che ha aperto i lavori con un lungo discorso, qualche linea l’ha tracciata. Sia con quello che ha detto ed auspicato: dimagrimento delle strutture, fine del correntismo, collegialità. Sia con quello che non ha pronunciato, ovvero la litania dei «principi non negoziabili» che spesso erano invece il cuore delle prolusioni del card. Bagnasco e degli interventi di papa Ratzinger. Del resto, che Bergoglio intendesse tenere una sorta di discorso programmatico era evidente dalla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi