closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Cecilia Mangini fotografa

Interviste. Visitando "Visioni e Passioni" la mostra delle sue opere tra il 1952 e il '65, dalle cave di Lipari al Vietnam

Ennio Flaiano (foto di Cecilia Mangini)

Ennio Flaiano (foto di Cecilia Mangini)

Un aspetto sorprendente della retrospettiva dedicata alla fotografa e documentarista Cecilia Mangini (nel Cineporto di Lecce - Manifatture Knos) è la carrellata di personaggi della cultura e del cinema ritratti fra il 1956 e il 1959. Passano davanti all’obiettivo di questa pioniera della fotografia - ambito di lavoro qui in Italia, in quegli anni, riservato esclusivamente al genere maschile - Moravia e Pasolini, Soldati e Carlo Levi, Pratolini e Malaparte, Zavattini, Fellini, Flaiano, Montanelli, e ancora John Steinbeck, Charles Chaplin, John Huston… E va bene che quella era stata una stagione irripetibile per la concomitante presenza di così tanti nomi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.