closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

C’è (almeno) un errore nella manovra che non si può toccare

Legge di bilancio. Blindata per scansare l'esercizio provvisorio, ma già da correggere. Oggi il senato approva con la fiducia il testo che ha ricevuto dalla camera appena due giorni fa, dopo solo un pomeriggio di esame in aula. Il governo ammette che sarà necessario un decreto per risolvere un problema sul cuneo fiscale. Poche ore per la firma anche al Quirinale, che può farsi sentire

Il ministro dell'economia Roberto Gualtieri

Il ministro dell'economia Roberto Gualtieri

Un errore lo ha riconosciuto anche il governo. H a a che fare, prevedibilmente, con uno dei tanti bonus che ormai spuntano ovunque nelle leggi fiscali. La legge di bilancio, che sarà approvata definitivamente questa sera ad appena 24 ore dall’esercizio provvisorio, li conferma e li moltiplica. In questo caso si tratta del bonus di cento euro per i redditi medio bassi previsto come taglio del cuneo fiscale nella legge di bilancio dello scorso anno. Introdotto per decreto a febbraio nell’ultimo provvedimento pre pandemia, convertito in piena emergenza ad aprile, prevede una detrazione che assorbe e amplia gli 80 euro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi