closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Cavalli, misteri bianchi della vita ordinaria

Giuseppe Cavalli, "Esordi della critica 1947-1961", Centrale Fotografia. A sessant’anni dalla morte - occasione questa plaquette - un ritratto di Giuseppe Cavalli, il fotografo maestro di sintassi e di esattezze traslucide. Col suo «chiarismo», egli appartiene alla famiglia segreta e sulfurea dei Donghi e dei Trombadori

Giuseppe Cavalli,

Giuseppe Cavalli, "Cabine", 1955, Londra, Tate Modern

[caption id="attachment_529424" align="alignnone" width="721"] Giuseppe Cavalli a Senigallia nel 1940, foto-ritratto di Gemmy Tarini[/caption]   Di una vera e propria autocoscienza fotografica, in Italia, si può parlare solo a partire dal secondo dopoguerra, quando essa si allinea a quella cinematografica che, con un apporto filosofico ben più deciso (e fra gli altri quello di un Galvano della Volpe), presto coagula nella nozione di «specifico filmico». Con una sfasatura di almeno mezzo secolo, alla fotografia e ai suoi specifici devono viceversa pensare i fotografi medesimi che al presente, in piena epopea neorealista, si dividono tra fautori del «documento» (in sostanza l’attività...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.