closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Caso Suarez, indagati Paratici e il legali della Juve

Il dirigente accusato di false dichiarazioni. Nell’inchiesta spunta il nome della ministra De Micheli

Una prova farsa. Con contenuti «preventivamente comunicati» a Luis Suarez, ex attaccante del Barcellona, per l’esame di lingua italiana sostenuto all’Università per Stranieri di Perugia, «giungendo a determinare l’esito e il punteggio della prova, per corrispondere alle richieste che erano state avanzate dalla Juventus, con la finalità di conseguire un positivo ritorno d’immagine, tanto personale quanto per l’Università». C’è la svolta nelle indagini della procura di Perugia sul caso Suarez: sospesi i vertici dell'Università (otto mesi per la rettrice dell’ateneo, Giuliana Grego) e soprattutto c’è l’avviso di garanzia per Fabio Paratici, dirigente della Juventus e anche per gli avvocati del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.