closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Caso Aldrovandi: interrogato in procura a Ferrara per la diffamazione, Carlo Giovanardi

Il corpo di Federico Aldrovandi fotografato in obitorio

Il corpo di Federico Aldrovandi fotografato in obitorio

È stato ascoltato lunedì mattina dal sostituto procuratore di Ferrara Stefano Longhi nell'ambito delle indagini legate alla denuncia per diffamazione presentata dalla famiglia Aldrovandi dopo l’intervista rilasciata nel marzo 2013 a «La Zanzara», su Radio 24, in cui il senatore del Ncd aveva messo in dubbio che il colore rosso che compare sotto la testa di Federico Aldrovandi, in una foto che ha fatto il giro del mondo e che ritrae il giovane sul lettino dell'obitorio, non fosse sangue ma solo «un cuscino». La notizia è stata riportata dal quotidiano La Nuova Ferrara.

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi