closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Capolavoro

In una parola. Dietro l'eccellenza artistica l'apprendista opraio

Siamo, forse, tutti contenti per l’Oscar assegnato alla Grande bellezza di Sorrentino e Servillo. Per chi, come me, ha visto il film e ne è rimasto contraddittoriamente affascinato, la soddisfazione è velata proprio da quella forte sensazione di malinconia e di decadenza che il messaggio di Jep Gambardella comunica. Abbiamo tesori, noi italiani, dai quali non sappiamo trarre vantaggio per riempire le nostre vite e il nostro modo di stare insieme. Forse sono troppo più grandi di noi? Giganti enormi, sulle cui spalle la nostra poco calviniana leggerezza scompare? Tralascio il senso di fastidio che mi procura la retorica mediatica...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.