closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Caos vaccini, i giovani medici contro Bertolaso

Lombardia. Gli specializzandi al consulente che ha proposto di precettarli: «No allo sfruttamento». E sulle prenotazioni il sistema fa acqua

Guido Bertolaso

Guido Bertolaso

«Questo è sfruttamento»: è il grido degli specializzandi lombardi in medicina all’indirizzo del super consulente di Regione Lombardia, Guido Bertolaso. Altro che 170mila somministrazioni al giorno, verrebbe da dire. Insomma, un’altra giornata di caos e polemiche all’ombra del Pirellone. «Il mese di ’formazione’ nella campagna vaccinale anti Sars-CoV-2 è manodopera a costo zero - continua il comunicato sottoscritto dalle associazioni di categoria - speriamo che Bertolaso rettifichi» la chiamata alle armi. Il patron dell’astronave in Fiera aveva infatti dichiarato la necessità di «precettare gli specializzandi anche obbligandoli, come previsto dalla legge». La reazione dei giovani medici non poteva che essere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.