closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Calenda divorzia dal Pd: «No alle primarie»

Comunali a Roma. Anche Raggi resta in corsa: «Mi hanno offerto di tutto per ritirarmi». Zingaretti loda i gazebo ma non si candida. A Napoli Bassolino contro tutti

Carlo Calenda

Carlo Calenda

Divorzio romano tra Carlo Calenda e Enrico Letta. «Il dado è tratto. A questo punto le nostre strade si separano», ha tuonato ieri il leader di Azione in un tweet mattutino, dopo che il segretario del Pd aveva ribadito la necessità di primarie come «la via maestra» per il centrosinistra anche per le comunali d’autunno a Roma. Calenda nega di avere timori a confrontarsi ai gazebo con altri candidati come Roberto Gualtieri. E attacca: «Queste primarie sono una cosa loro, da sei mesi le invocano e le cancellano a seconda degli scenari di alleanza con i 5S. Come fai a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi