closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

C Pam Zhang e la trama interiore del selvaggio West

L'intervista. Parla l’autrice di «Quanto oro c’è in queste colline», per 66thand2nd: la storia di due bambine cinesi negli Usa dell’Ottocento. «Proprio come Lucy e Sam, le due piccole protagoniste del romanzo, ho sempre messo in dubbio il significato del termine "casa"». La presentazione a «Più libri più liberi», che si apre domani alla Nuvola di Roma, mercoledì 8 dicembre alle ore 12.30, in Sala Polaris, con C Pam Zhang interviene Gianni Riotta

Lucy e Sam, rispettivamente dodici e undici anni, devono affrontare da sole un mondo ostile, pericoloso, sconosciuto. Dopo aver perso la madre vagano per settimane alla ricerca di un luogo dove seppellire anche il corpo del padre esposte alle intemperie, la siccità come le tempeste, la furia e il razzismo degli uomini. Sono due sorelle cinesi - anche se Sam si percepisce come un vero cowboy, anzi un «fuorilegge», un «uomo duro» ma alto ancora poco più di un metro -, nate nell’Ovest degli Stati Uniti negli anni della «corsa all’oro» dove Ma e Ba, prima di abbandonarle, le hanno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.