closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Burkina Faso, Kaboré mette tutti K.O al primo turno

Presidenziali. Società civile protagonista, ma il candidato sankarista non arriva neanche al 3%. Il funzionamento della macchina elettorale considerato una vittoria di tutti

Roch Kaboré, nuovo presidente del Burkina Faso

Roch Kaboré, nuovo presidente del Burkina Faso

Domenica si sono svolte le elezioni più mediatizzate e incerte nella storia del Burkina Faso. Vincitore della corsa alle presidenziali è Roch Marc Kaboré, che con circa il 53% dei consensi è stato eletto al primo turno, mantenendo la sua promessa di realizzare un coup K.O. e staccando di più di venti punti il principale avversario, Zéphirin Diabré, che lo ha subito incontrato per congratularsi. Gli occhi di tutti erano puntati sulla regolarità delle operazioni di voto, considerata il test principale per l’accidentato percorso di transizione politica dell’ultimo anno – messo a dura prova dal breve tentativo di golpe lo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi