closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Burhan usa il bastone e la carota, il Sudan non si rassegna al golpe

Khartoum. Il generale golpista libera il premier Hamdok e conferma le elezioni del 2023. Pochi credono ai suoi segnali concilianti di fronte ad arresti di oppositori e l'uccisione di dieci manifestanti. Attesa per il raduno di sabato contro il colpo di stato

Proteste in Sudan contro il golpe.

Proteste in Sudan contro il golpe.

Prova a mandare segnali rassicuranti il generale golpista Abdel Fattah Burhan impersonando il ruolo di salvatore del premier arrestato Abdalla Hamdok che prima ha «ospitato» nella sua abitazione e poi ha rilasciato. Quindi ha permesso ad Hamdok - fino a domenica scorsa era suo partner nel cosiddetto processo di «transizione democratica» cominciato nel 2019 con la rimozione di Omar al Bashir - di avere un colloquio telefonico con il segretario di Stato, Antony Blinken, che gli ha espresso la sua «profonda preoccupazione» per il golpe. Burhan ripete di essere intervenuto per impedire che il Sudan scivolasse verso la guerra civile...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.