closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Borse europee pesanti, Bce pronta ad agire

I mercati. Milano ancora maglia nera dopo il crollo di venerdì scorso. Sterlina ai minimi. La Brexit preoccupa i governatori: l'Eurotower potrebbe iniettare nuova liquidità

Il presidente della Bce Mario Draghi

Il presidente della Bce Mario Draghi

Borse europee di nuovo in perdita, ieri, dopo il venerdì nero della settimana scorsa, all’indomani del referendum sulla Brexit: nonostante in mattinata i mercati asiatici avessero dato un buon segnale (chiusura in positivo per i listini giapponesi e cinesi), nel Vecchio continente gli indici sono tornati a scendere. Non con i crolli di venerdì, ma la conclusione è stata comunque pesante, aggravata nel pomeriggio dall’apertura in rosso di Wall Street. Proprio Milano è stata la maglia nera d’Europa, chiudendo a -3,94%, e arrivando così a perdere il 30% del proprio valore da inizio anno, ai minimi dal 2012. La sofferenza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.