closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Bonomi a Landini: «No alla lotta di classe dei servi contro i padroni»

Il caso. Confindustria definisce «ricatto» la mobilitazione di Cgil, Cisl e Uil che porterebbe allo «sciopero» contro la legge di bilancio di Draghi. Landini: «Adesso assemblee ma se nel mese di novembre non ci sarà un confronto non escludiamo nulla»

Il segretario Cgil Landini a una manifestazione degli operai della Gkn che chiedono lo sciopero generale

Il segretario Cgil Landini a una manifestazione degli operai della Gkn che chiedono lo sciopero generale

Lo scontro sulla legge di bilancio che non c’è ancora ieri ha conosciuto una nuova vetta retorica. Da Alba, al Forum della piccola industria. Il presidente di Confindustria Carlo Bonomi ha definito «un ricatto» la mobilitazione annunciata dai sindacati confederali Cgil Cisl e Uil, forse diretta a uno sciopero in mancanza di risposte entro novembre da parte dell’esecutivo, contro «Quota 102» delle pensioni e sugli otto miliardi della riforma fiscale da destinare alle buste paga dei lavoratori e non al taglio dell’Irap sulle imprese. A QUESTO SPARTITO il segretario della Cgil Maurizio Landini ha aggiunto «una seria riforma del fisco»,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.