closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Bonino e Civati per le delibere che annientano la Mafia capitale

Accogliamoci. Cgiusura dei campi rom e riforma del sistema di accoglienza profughi a Roma

Campo nomadi Casilino 900

Campo nomadi Casilino 900

È al Roma Pride che i Radicali hanno cominciato a raccogliere le firme sulle due delibere di iniziativa popolare presentate ieri che pianificano, «come finora non è mai stato fatto», il superamento dei campi rom e la riforma dell’accoglienza ai rifugiati. Perché, come dice durante la presentazione in Campidoglio il presidente di Cild Patrizio Gonnella, «i diritti di uno sono i diritti di tutti». «Anche questo ha un senso. Profondo. Chi si sente escluso, marginalizzato, sottorappresentato, ha una bella occasione per farsi sentire», incita Pippo Civati. Nella sala della Piccola Protomoteca Emma Bonino cita Manzoni: «Il buon senso ancora c’era...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.