closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Boltanski mitologia individuale

Installazione di Boltanski all'Accademia di Francia

Installazione di Boltanski all'Accademia di Francia

Un incontro con Christian Boltanski (Parigi 1944, vive a Malakoff) nel giardino dell’Hotel de Russie, in occasione della nuova tappa di Take Me (I’m yours) all’Accademia di Francia a Roma - Villa Medici (fino al 15 agosto). Una mostra collettiva e partecipativa, voluta dalla direttrice Muriel Mayette-Holtz, di cui l’artista è co-curatore insieme a Hans Ulrich Obrist (la prima edizione per la Serpentine Gallery di Londra risale al 1995) e Chiara Parisi, che riunisce le opere di 89 artisti internazionali, tra cui lo stesso Boltanski con l’installazione Dispersion, Gianfranco Baruchello,  Gilbert & George, Felix Gonzalez-Torres, Annette Messager, Yoko Ono, Luigi Ontani, Cesare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.