closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Bologna, caricato il corteo antirazzista, contestazione a Visco (Bankitalia)

Movimenti. Cariche violente dopo lanci di uova e vernice. Diversi feriti anche tra le forze dell'ordine e un attivista fermato. Due ad Ancona dove c'è stata un'altra protesta contro Forza Nuova

@global_project

@global_project

A Bologna ieri ci sono state cariche violente dopo una serie di lanci di uova e vernice contro le forze dell’ordine in via Castiglione. Feriti e contusi da entrambe le parti. È arrivata un’ambulanza per un agente sotto choc per l’esplosione di una bomba carta. Il corteo di un migliaio di attivisti si era inizialmente posizionato in via Castiglione per contestare il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco che ha tenuto una «lectio magistralis» in occasione della 30a Lettura del Mulino. Tema: «Perché i tempi stanno cambiando». I movimenti hanno fornito la loro analisi di questa espressione ambivalente: la crisi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.