closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

BoJo riapre: niente tampone negativo per chi arriva in UK

Ma i contagi continuano ad aumentare: +40,1 per cento rispetto a una settimana fa

Ieri la Gran Bretagna continuava nel suo picco di contagi, facendo registrare 194.747 nuovi casi (1.281.588 nell’ultima settimana, un aumento del 40.1% rispetto alla precedente) con 334 decessi. E mentre l’agenzia britannica per la sicurezza sanitaria (UkHsa) annunciava l’eliminazione – dal prossimo undici gennaio e inizialmente circoscritta alla sola Inghilterra – dell’obbligatorietà di sottoporsi al tampone molecolare di conferma dopo essere risultati positivi, seppure senza sintomi, a un test antigenico, Boris Johnson rincarava la dose liberalizzando il flusso di arrivi e partenze internazionali dal Regno Unito: dall’alba di stamane chi arriverà in Inghilterra non dovrà più effettuare il tampone prima...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.