closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

«Bad News», come combattere le fake news con un gioco

Gaming. L’organizzazione olandese Drog - in collaborazione con alcuni ricercatori dell’Università di Cambridge - ha realizzato un gioco online, indirizzato sia agli adulti che ai bambini, per fronteggiare la diffusione di informazioni false

L’organizzazione olandese Drog - in collaborazione con alcuni ricercatori dell’Università di Cambridge - ha realizzato un gioco online chiamato «Bad News». Drog ha sede ha l’Aja ed è formata da un gruppo multidisciplinare di accademici, giornalisti ed esperti di media provenienti da tutta Europa. La società, attraverso convegni, workshop e programmi educativi mira a creare strumenti innovativi, indirizzati sia ad adulti che a bambini per fronteggiare la diffusione di informazioni false. IN PARTICOLARE, l’obiettivo del gioco è quello di creare e diffondere fake news al fine di testare i modi attraverso i quali reagire ai tentativi di disinformazione. Il videogioco...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.