closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Autostrade, blitz delle Fiamme gialle. Istruttoria dell’Anac

Il mostro di Genova. La Guardia di finanza nelle sedi di Genova, Roma e Firenze sequestra progetti e contratti. Raccolti tutti gli atti, la procura ascolterà Ferrazza e Brencich, ora nella commissione ministeriale. Si muove anche Cantone.

Ponte Morandi dopo il crollo

Ponte Morandi dopo il crollo

Blitz delle fiamme gialle negli uffici di Autostrade per l’Italia di Genova, Roma e Firenze. Sono stati sequestrati i documenti tecnici, le carte amministrative e contabili sui controlli periodici e sui lavori eseguiti sul viadotto Morandi. Sotto la lente della procura di Genova, che ha emesso il decreto di sequestro, ci sono gli interventi realizzati, progettati e i conseguenti appalti. Tra il materiale prelevato al concessionario contratti, capitolati speciali, stati di avanzamento e piani di sicurezza. La procura intende prima raccogliere tutti gli atti e poi ascoltare le testimonianze di due dei componenti della commissione ministeriale, Roberto Ferrazza che la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.