closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Attacco talebano a Kandahar

Afghanistan. 40 morti all’aeroporto usato dalla Nato. Scontro con l’Isis per l’egemonia

Miliziani governativi in battaglia

Miliziani governativi in battaglia

Il presidente afghano Ashraf Ghani invoca la pace. I Talebani colpiscono duro. Nel tardo pomeriggio di martedì un gruppo di militanti ha assaltato l’aeroporto di Kandahar, uno dei più protetti del paese. L’attacco si è concluso solo ieri, dopo quasi 20 ore. Secondo il ministro della Difesa afghano sarebbero 37 le vittime, tra cui molti civili e alcuni membri delle forze di sicurezza, e 35 i feriti. Nove invece i Talebani rimasti uccisi. Ma altre fonti parlano di un numero minore di vittime. L’obiettivo è ambizioso: l’aeroporto di Kandahar è il secondo del paese, da qui sono passati (e in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi