closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Astrolabio, gli inquieti anni dei cacciatori di stelle

Memoria. L’esperienza della rivista «Astrolabio» in un saggio per Carocci. Il ruolo svolto dalla rivista nel dialogo tra Pci e Psi

L’astrolabio è uno strumento per determinare l’altezza di un astro. Nel suo significato etimologico è l’oggetto per «prendere i corpi celesti» ed è questa l’immagine che più si addice a descrivere gli obiettivi dell’omonima rivista fondata nel 1963 da Ernesto Rossi e Ferruccio Parri. Pubblicato a cura di Alfredo Casiglia, Pagine scomode. La rivista Astrolabio (Ediesse) racconta la storia di questa rivista attraverso una ricca collezione di testimonianze. I saggi di Carlo Pinzani e Luigi Fenizi forniscono le coordinate della vicenda. Siamo nell’Italia della trasformazione e in un contesto segnato da una grande effervescenza culturale. Le riviste dettano il passo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.