closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

AstraZeneca sotto esame, ma il «ritiro è cautelativo»

Vaccini. Sospeso in sei paesi europei il lotto ABV5300, l’Italia blocca il numero ABV2856, mentre Danimarca, Norvegia e Islanda fermano del tutto le somministrazioni in attesa dei risultati delle analisi. L’Ema smorza gli allarmi: «Le informazioni a disposizione finora indicano che il numero di eventi tromboembolici nella popolazione vaccinata non è superiore a quella rilevata nella popolazione generale»

Fiale del vaccinoAstraZeneca

Fiale del vaccinoAstraZeneca

Dopo la segnalazione di alcuni decessi e patologie in persone vaccinate, diversi paesi europei hanno interrotto l’utilizzo di un lotto di vaccino AstraZeneca. Anche l’Italia ha preso un provvedimento simile vietando l’utilizzo di un secondo lotto in attesa di approfondimenti, dopo la morte di due persone vaccinate in Sicilia. Sui due episodi siciliani sta indagando la procura di Siracusa con l’ipotesi di omicidio colposo. Anche in Austria una donna vaccinata di 49 anni immunizzata con lo stesso vaccino, ha perso la vita per un «grave disordine della coagulazione del sangue», secondo l’Ufficio federale austriaco per la sicurezza sanitaria. L’AUSTRIA, SEGUITA...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi