closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Arriva Barachini. Vigilanza Rai targata Mediaset

Servizio pubblico. Al posto dell’ingombrante Gasparri sarà presidente il senatore fedelissimo di Berlusconi

Alberto Barachini, ex giornalista di Mediaset e nuovo presidente della Commissione di Vigilanza Rai

Alberto Barachini, ex giornalista di Mediaset e nuovo presidente della Commissione di Vigilanza Rai

Non ce l’ha fatta nemmeno questa volta, e così per Maurizio Gasparri il 2018 diventa l’anno delle candidature mancate. La corsa per la guida della regione Lazio, in realtà, non lo allettava granché: aveva annusato che era persa in partenza. Per la presidenza della vigilanza Rai, invece, sembrava quasi fatta. Ma i 5 Stelle come avrebbero potuto mai giustificarlo di fronte alla loro base? Aprire la porta principale della commissione che vigila sul servizio pubblico proprio a colui che, da ministro delle comunicazioni, diede il nome alla famigerata berlusconianissima riforma del sistema tv? Giammai. Dovrà «accontentarsi» di presiedere la giunta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.