closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Arrestato il tirapiedi di Pinochet, ma lascia la cella su cauzione

Cile/Dittatura. Un'inchiesta sui crimini dei militari

L'ex militare cileno Cristian Labbé

L'ex militare cileno Cristian Labbé

Libertà su cauzione. È durata poco, in Cile, la detenzione di Cristian Labbé, che fu guardaspalla dell’ex dittatore Augusto Pinochet. Lunedì è stato arrestato insieme ad altri 9 ex ufficiali, con l’accusa di aver partecipato alla tortura e agli assassinii di oppositori politici durante la dittatura, andata al potere con il golpe dell’11 settembre 1973. Ieri, Labbé ha però ottenuto la libertà su cauzione, previo il pagamento di 350 dollari. E oggi, se la corte d’Appello confermerà la sentenza, uscirà dal carcere. Labbé, ex colonnello dell’esercito, è uno dei più noti e fedeli sostenitori di Pinochet. Ha anche ricoperto un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.