closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Arrestato il mandante dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia

Malta. Fenech, uno degli imprenditori più influenti dell’Isola, è il proprietario di 17Black una società offshore di Dubai, considerata dagli inquirenti lo strumento finanziario attraverso il quale venivano elargite le tangenti ad alcuni membri del partito laburista maltese

Fuori dalla chiesa che ha celebrato i funerali di Daphne Caruana Galizia

Fuori dalla chiesa che ha celebrato i funerali di Daphne Caruana Galizia

Tentativo di fuga fallito per Yorgen Fenech considerato il mandante dell’omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia. Le forze armate maltesi lo hanno intercettato a bordo del suo yatch salpato alle 5:30 di ieri da Portomaso. Secondo il Times of Malta l’imbarcazione era diretta verso l’Italia anche se molto probabilmente non era questa la sua destinazione finale. Fenech, uno degli imprenditori più influenti dell’Isola, è il proprietario di 17Black una società offshore di Dubai, considerata dagli inquirenti lo strumento finanziario attraverso il quale venivano elargite le tangenti ad alcuni membri del partito laburista maltese. In particolare, sono accusati di corruzione il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.