closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Psycho, morte e rinascita nel motel

C’è stato un tempo, non troppo lontano, in cui al cinema d’autore era rivolto «un…

Istantanee e pezzi satirici per sfuggire all’eternità

Nella premessa ai 35 pezzi che costituiscono Storie vere e verissime (La Nave di Teseo…

Ingratitudine di Joyce verso Pound, l’amico degli anni indigenti

A mio avviso, Forrest Read ebbe ragione a mettere in risalto aspetti deludenti della faccenda…

Poe, una forma sallustiana per idee còlte al volo

«Poe è individuo sganciato dalla storia e dalla successione delle relazione umane», – così scriveva…

Ashbery, frittata di patate e di cipolle, poi a caccia dell’anima

Nell’autunno del 2017, le gallerie Tibor de Nagy e Pratt Manhattan di New York resero…

Melville, un magnete divino per caricare la penna del condor

Sebbene consumata in un lasso di tempo relativamente breve, l’amicizia tra Herman Melville e Nathaniel…

Michelangiolismo a passo ridotto, nella solitudine

«Bagliori improvvisi, fiammate lievissime di impalpabile nebbia fosforescente, misteriosi accordi rivelati dal subitaneo schiudersi di…