closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Capa, la contesa del Miliziano

Endre Erno Friedmann (1913-1954), giovane ebreo comunista e aspirante scrittore, arriva a Berlino da Budapest,…

Ritratto di una complicità prima dell’antropofagia

Nella sua poesia Atelier, contenuta nella raccolta Pau-Brasil (1925), Oswald de Andrade (1890-1954) definisce Tarsila…

Profanare con una stalla, intervista a Pedro G. Romero

Per una giornata, lo scorso 13 giugno, lo spazio architettonico del chiostro del Tempietto del…

Maiolino, antropofagia nell’atto del fare

Nel secondo Novecento l’America meridionale ha vissuto una storia travagliata: Argentina, Cile, Uruguay sono stati…

Arte e finanza, l’interazione turbocapitalista

Un vecchio mito vuole che l’arte sia veramente tale nella misura in cui persegue alte…

Rosefeldt, le maschere del sistema

Non solo le idee possono essere opere d’arte, ma anche gli ideali. Manifesto è una…

Earnest intervista la crisi della critica d’arte

In un periodo storico in cui la critica d’arte vive un’inquietante crisi sul senso della…