closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Vittorio Gregotti, un realista critico

La scomparsa di Vittorio Gregotti (morto a 92 anni), ultimo erede della tradizione del moderno,…

Camera del Tè, stampo preistorico: Fujimori

Quando nel 2006 Terunobu Fujimori arriva alla Mostra Internazionale di Architettura di Venezia, pochi si…

Nella «città giusta» che ridisegna il senso dell’abitare

Se il lessico rispecchia i tempi che si vivono, quello di Giancarlo De Carlo ne…

Yona Friedman, l’architetto dell’utopia che voleva farsi realtà nella vita

Con Yona Friedman (Budapest, 1923 – Parigi, 2020) scompare l’ultimo degli utopisti, ma concretissimi, contemporanei,…

La memoria nel gesso: somigliante

Alla James-Simon-Galerie – discussa promenade architecturale di David Chipperfield nella Museumsinsel – la mostra Nah…

Raptus amoroso per il Sol Levante

Sarà pur vero che l’influenza dell’arte giapponese fu da noi tardiva rispetto agli altri paesi…

Wendingen», le seducenti avventure editoriali dell’Art Nouveau

Per chi non abbia visto la mostra su Wendingen, il mensile d’arte e d’architettura più…