closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Giuseppe Trautteur, padroni di scegliere ma soggetti al destino?

Da tempo immemorabile, la cultura dei sapiens si interroga su ciò che verrà: immaginare il…

Rovelli, due interpretazioni contraddittorie: entrambe corrette

Nel 1932, quando le grandi rivoluzioni della fisica contemporanea erano oramai compiute, uno dei padri…

Carroll, erotica bellezza di una teoria, che rende reali i mondi possibili

La mente di Dio, secondo Leibniz, è in grado di cogliere con estrema chiarezza l’immensa…

Smolin, lo spazio-tempo: non scena bensì esito

Capita spesso di incontrare biografie della scienza che hanno la forma di autoritratti: ruotano intorno…

Cesare Musatti al suo esordio: la psiche rappresentata in figure geometriche

Un paragrafo di La mostra delle atrocità, di James Graham Ballard, mostra questo titolino sorprendente:…

Un concetto di inaffrontabile elementarità

Delle cose che popolano il mondo reale, abbiamo una conoscenza sommaria, che ci consente di…

Un atteggiamento più erotico che algoritmico

Paul Dirac era uomo di poche parole. Qualche mese dopo il suo arrivo all’Università di…