closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Paolo Nori, panorama russo con fiammata, e Dostoevskij non smette di scottare

Il bicentenario della nascita di Dostoevskij sta portando con sé un profluvio di testi: meritori…

Marina Cvetaeva mette in versi la tragedia degli «incontri mancati»

Nonostante l’attenzione riservata dall’editoria italiana a Marina Cvetaeva, restavano e restano da scoprire ancora alcuni…

Le letture dandy di Evgenij Onegin

Evgenij Onegin, «romanzo in versi», secondo la definizione del suo autore, Aleksandr Puškin, ha il…

Marija Stepanova, recitativi di ombre rinate

La prima edizione americana di Conclusive Evidence, l’autobiografia cui Vladimir Nabokov avrebbe poi cambiato il…

Indagine sulla città dei tre nomi: Pietroburgo e i suoi sobborghi

La storia culturale di San Pietroburgo, la città dei tre nomi (Pietroburgo, Pietrogrado, Leningrado), si…

Igor e Zara, una dissidenza a caro prezzo

La memorialistica, la biografia, l’indagine giornalistica, sono indubbiamente i generi letterari dominanti oggi in Russia…

Felici bizzarrie di una strategia editoriale

Nel quartiere operaio di Krasnaja Presnja, da cui partirono a Mosca gli scioperi del 1905,…