closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Per non soffocare fra le rovine

«Un po’ di possibile, sennò soffoco», invocava Gilles Deleuze nell’Immagine-tempo (dieci anni prima di trarne…

Il pop scatologico di Mike Kelley

Ha un sapore deliziosamente ironico che la piccola ma impeccabile retrospettiva di Mike Kelley curata…

Di Maggio e Favelli, dialettiche filateliche

Rispetto ad altre forme di collezionismo iscritte nell’arte, la filatelia ha uno statuto ambivalente. Come…

Klee, nella rete di un ragno stellare

Racconta Pierre Boulez che per la verità, al primo incontro (a una mostra di Christian…

Chiamati a spiare Giosetta Fioroni

«SENTIMENTALE SPERIMENTALE»: così la fascetta editoriale di Tristano di Nanni Balestrini, anno di grazia 1966.…

Pamuk, piccoli musei per il mio io

«Evaporazione e concentrazione dell’Io. Tutto qui». La frase enigmatica di Baudelaire, all’inizio di Mon cœur…

Gianni Dessì, da una trincea mentale

Una cosa che mi hanno insegnato gli addetti ai lavori, con un sorriso, è che…